Facebook debugger

Visto l’enorme diffusione dei social network in quest’ultimo decennio, grazie ad Internet, anche le strategie aziendali sono ovviamente cambiate.
Per un’azienda o una società Internet ed il web in generale diventa di grande importanza per esporre i propri servizi e prodotti, una vera e propria “vetrina” di esposizione.
Oltre al sito web, che deve essere ben ottimizzato in ottica SEO, ovvero essere ben posizionato nei risultati tramite i principali motori di ricerca, è importante che le aziende aprono e sfruttano anche una pagina sui social network, specialmente su Facebook.
Il social di Mark Zuckerberg, con oltre 2 miliardi di iscritti, è molto indicato per aumentare la visibilità della propria società. Non è un caso, infatti, che ci siano circa 80 milioni di pagine aziendali aperte.
Ci deve essere quindi un collegamento diretto tra la propria pagina Facebook ed il sito web. Quando si pubblica un post sul proprio sito deve essere condivisa anche sul social network. Spesso, però, possono accadere dei problemi tecnici di condivisioni, con immagini errate, link non ben copiati e post mal fatti dal punto di vista estetico.
E’ qui che entra in gioco Facebook debugger, un apposito tool che aiuta a risolvere tutti questi problemi e che permette di condividere i link sulla propria pagina senza problemi. Scopriamo come funziona.

Come funziona Facebook debugger

Di solito su un sito web che pubblica post viene utilizzato WordPress, un’apposita piattaforma che permette la creazione di contenuti e la condivisione esterna. Quando ciò avviene, Facebook prende dal link titolo, meta descrizione e immagine e crea il post. A volte tale passaggio viene svolto male, con mal posizionamenti o addirittura uno scambio di link.
Si crea una specie di bug, un problema tecnico, intorno a quel determinato link.
E’ qui che diventa necessario utilizzare Facebook debugger. E’ un sito molto semplice da utilizzare, ed in pochissimi secondi si ripristinerà il normale funzionamento del link, che potrà quindi essere condiviso sui social network senza nessun problema.
E’ necessario copiare il link che crea problema, premendo col tasto destro del mouse e poi su Copia. Successivamente, si deve aprire la pagina di Facebook debugger, incollare il link nell’apposita barra, premendo tasto destro del mouse e poi Incolla. Si può quindi procedere alla parte finale, molto rapida, in quanto basterà premere l’apposito pulsante Debug. Quasi istantaneamente, il link sarà pronto e senza nessun difetto tecnico. Nel caso invece di problemi di mal strutturazione, si aprirà una nuova pagina con tutti i consigli di cosa cambiare o migliorare per una corretta apparizione sulla pagina Facebook.
Per esempio, l’immagine è troppo piccola o troppo grande, il titolo è troppo lungo e non rientra completamente, così come la meta-descrizione, che non può essere vista nella sua interezza nell’anteprima.