siti web come Facebook

Oggi in tutto il mondo il social network più diffuso in assoluto è senza dubbio Facebook. Però ci sono ragioni che spingono l’utente a cercare un’alternativa. Tra le principali troviamo il fatto che le condizioni generali sono poco chiare e ci sono problemi riguardo alla sicurezza dei dati. Sono sempre di più le persone che abbandonano questo famoso social network. Infatti si deve sapere che il mercato di questo genere di siti è molto vasto in quanto ci sono numerose piattaforme tra cui poter scegliere. Ecco una breve guida in merito ai siti web come Facebook.

Diaspora: come funziona uno dei siti web come Facebook?

Una piattaforma molto interessante è Diaspora che si auto definisce come un mondo sociale online in cui è l’utente ad avere il controllo dei propri dati. Il funzionamento del sito web è come Facebook in quanto gli utenti possono condividere e commentare foto ed altri contenuti e possono pubblicare il proprio stato. Le tematiche presenti sono aggregate con l’utilizzo degli hashtag ed è possibile trovare persone che condividono interessi comuni. Uno degli aspetti interessanti è il fatto che Diaspora consente di creare un collegamento al proprio profilo di Facebook. Inoltre il social in questione dispone anche di una chat nella quale gli iscritti possono mettersi in contatto. Questa è un’alternativa decentrata in quanto la piattaforma è costituita da diversi network che sono collegati tra di loro. In questo caso l’infrastruttura si divide tra gli utenti stessi in quanto non c’è un provider che raccogli i dati in modo centralizzato. La funzione di server è esercitata dal pod dell’utente che può essere gestito da chi possiede la conoscenza tecnica. Così i dati personali rimangono sicuri. Questo aspetto è uno dei principali vantaggi rispetto a Facebook per chi è maggiormente attento alla propria sicurezza e privacy. Infine ha il vantaggio di non avere la pubblicità

Alternative a Facebook: Ello

La fondazione della piattaforma Ello è avvenuta nel 2012 con l’obbiettivo di proporsi come ad un’alternativa priva di pubblicità a Facebook e agli altri social network. Nella piattaforma non è consentito agli utenti scambiarsi dati a fini pubblicitari. Il finanziamento di questa piattaforma avviene attraverso la presenza di alcune funzioni aggiuntive a pagamento. Ello era all’inizio una rete chiusa alla quale si poteva accedere solo tramite invito da parte di un utente iscritto. Oggi è aperta a tutti. Il design minimalista e chiaro attira principalmente gli utenti che operano in ambito artistico. Qui è infatti possibile trovare contenuti di qualità per fotografi e artisti. Non dispone di una chat per la comunicazione tra gli utenti e questa è una delle principali pecche della piattaforma.

Vero: le caratteristiche principali del sito web come Facebook

Uno dei siti come Facebook interessanti è anche Vero nato nel 2015 ma che solo in tempi recenti ha registrato un aumento dell’afflusso del numero di utenti. Al momento è possibile attivare un abbonamento a vita gratuito è questa è una delle principali ragioni della sua crescente popolarità. Questa app è disponibile per Android e IOS e in futuro sarà utilizzabile solo tramite un abbonamento annuale a pagamento. Una delle caratteristiche principali è il fatto che la piattaforma non contiene pubblicità e non utilizza a scopo di lucro le informazioni personali degli utenti. La timeline presenta le notifiche in ordine cronologico. Infatti diversamente dagli altri social le notizie non sono filtrate da un algoritmo. Sono quattro le diverse categorie in cui sono divisi i contatti. Si tratta di: follower, conoscenti, amici e amici stretti. Il post che viene pubblicato può essere destinato a uno di questi gruppi in modo che solo chi è all’interno lo può vedere.