Ricambi auto

Il mercato dei pezzi di ricambio auto si è espanso sempre di più negli ultimi anni.

Tuttavia molti ancora non sono pratici nell’acquisto di pezzi di ricambio per auto, e finiscono con il comprare prodotti scadenti o non originali che non svolgono il loro compito come dovrebbero.

Ma il problema non è solo il mal funzionamento del prodotto appena acquistato.

Aggiungendo ad un sistema armonico come quello di un auto, una componente usurata o non originale, finiremo col danneggiare le altre componenti.

Per evitare che si verifichino certi inconvenienti, scopriamo quali sono i comportamenti da seguire e quali prodotti è meglio acqistare.

Il basso costo non è sempre positivo

Cominciamo proprio con l’imparare a riconoscere quali componenti è meglio evitare di acquistare.

I pezzi di ricambio che finiranno solo col danneggiare la nostra auto sono:

  • I componenti non originali
  • I componenti con un prezzo esageratamente conveniente
  • I componenti troppo usurati

Analizziamo questi tipi di ricambi nel dettaglio.

I componenti non originali possono essere paragonati a bombe ad orologeria, pronte ad esplodere e a danneggiare la vostra autovettura.

Se invece vi propongono ricambi di auto ad un prezzo estremamente basso e super conveniente, la cosa migliore da fare è rifiutare.

Infatti se il costo di questi componenti è molto ridotto significa che i materiali utilizzati sono scadenti e la progettazione è stata compiuta in modo grossolano.

Infine, state alla larga di pezzi di ricambio usurati venduti ad un prezzo molto accessibile.

Anche la minima usura porterà l’auto a non funzionare correttamente, impedendo di garantire sicurezza ai passeggeri.

Abbiamo quindi capito che se si parla di ricambi di auto, la scelta peggiore è risparmiare.

Noi consigliamo di acquistare solo componenti originali montati preferibilmente da officine affiliate in quanto esperti sia a livello di conoscenze e sia per quanto riguarda la manodopera.

Attenzione alle truffe

Al giorno d’oggi purtoppo le truffe sono sempre dietro l’angolo, soprattutto nel mercato dei pezzi di ricambio per le nostre auto.

Sono molti i venditori che spacciano per veri pezzi non originali e usati.

In questo caso non solo si andrebbe ad acquistare un componente che danneggerebbe la nostra auto, bensì lo acquisteremo ad un prezzo elevato in quando il pezzo è stato spacciato come un ricambio originale.

Per evitare di cadere in questi tranelli consigliamo di acquistare ricambi da rivenditori ufficiali oppure di rivolgersi ad officine affiliate, obbligate ad utilizzare solo ricambi originali.

Ricambi usati?

Anche per i ricambi usati vale lo stesso discorso fatto per i componenti non originali.

Infatti il rischio che si corre quando andiamo ad acquistare ricambi usati non è assolutamnete da ignorare.

Nessuno ci garantisce che quel pezzo di ricambio, seppur originale, durerà nel tempo.

Esso potrebbe durare pochi mesi o addirittura rompersi dopo qualche giorno.

Questo ci riporterebbe al punto di partenza, e di conseguenza di nuovo alla ricerca del pezzo di ricambio di cui abbiamo bisogno.

Che senso ha quindi correre il rischio solo per qualche euro di sconto?

Vantaggi del ricambio originale

Anche se il costo sarà maggiore, i vantaggi che offrono i ricambi per le auto originali sono molti.

Primo fra tutti la sicurezza.

Un componente nuovo ed originale non potrà causare problemi al sistema che fa funzionare l’auto, a differenza di un componente non originale e usurato.

Quindi il nostro consiglio è di non rischiare cercando di risparmiare, bensì consigliamo di prendere ricambi funzionanti e duraturi.